Pubblicazioni » NETSUKE - UNA COLLEZIONE ITALIANA

"Una collezione italiana" di netsuke è una collezione di emozioni.

Emoziona il collezionista che per anni, a volte per tutta la vita, la assembla,

seguendo il suo gusto, la sua cultura, ma soprattutto le sue emozioni.

Emoziona chi ammira oggi questa collezione pezzo per pezzo e di ogni netsuke sa cogliere

tutti gli aspetti : non solo quelli artistici, estetici, storici, ma anche quelli emotivi.

 

In ogni netsuke di questa collezione italiana sono inclusi secoli di emozioni a partire dalle mani

che lo hanno modellato, dall’orgoglio di chi lo ha posseduto ed esibito, dalla cura premurosa

di chi attraverso i secoli ed i continenti lo ha fatto giungere fino a qui oggi, proprio davanti a noi e disponibile per noi.

 

La collezione di netsuke che presentiamo é stata formata in quasi quarant'anni di appassionata ricerca ed é iniziata, come spesso capita, con una inaspettata e fortuita proposta : l'acquisizione della collezione di Maria Callas. La divina Maria morì a Parigi il 16 settembre 1977. La sua eredità passò all’uomo che per tutta la vita, nonostante tutto, l’aveva disperatamente amata. Meneghini morendo nel 1981, come ultimo imprevedibile atto di generosità, lasciò tutti i suoi beni alla governante.

 

A questo punto acquistare la collezione appartenuta a Maria Callas, possedere netsuke dai suoi occhi ammirati e dalle sue dita accarezzati, era – e ancora oggi sarebbe – una tentazione irresistibile. Infatti “con non poco coraggio e molta incoscienza” (così sorridendo rievoca con auto-ironia quel momento l'arguto avvocato) in un solo istante venne acquisita la quasi totalità della collezione di Maria Callas consistente in netsuke ed alcuni okimono

Questo fu l'inizio di un amore, anzi, di una passione che contagiò la coppia di collezionisti, tanto da indurli a circondarsi, inseriti nel loro rigoroso arredamento settecentesco, di quasi duecento pezzi con cui dialogare ogni giorno e insieme a cui scoprire ogni volta sempre nuove emozioni.

Ora è venuto il momento di proporre ai collezionisti, a coloro che vogliono e sanno ancora emozionarsi, una parte di questa collezione che abbiamo voluto intitolare  "Una  Collezione Italiana" , in omaggio a questo nostro Paese, così vilipeso ma che ci riserva sempre imprevedibili e incomparabili emozioni.

Dedichiamo questo catalogo ai coniugi collezionisti che hanno saputo, con gusto e competenza, continuare un discorso iniziato da altri.

A loro e a tutti i nostri amici vogliamo dire :  una collezione non è mai finita, una collezione rinasce sempre. Per ogni netsuke la capacità di suscitare emozioni non ha un termine. Anzi, queste emozioni sono diverse per ognuno di noi e per ognuno di noi le emozioni saranno diverse ogni volta che riprenderemo in mano quel netsuke in momenti diversi della nostra vita.

Già tra pochi istanti sfogliando queste pagine o ammirando ogni netsuke in Galleria, già tra pochi istanti una nuova passione sta per nascere tra te, amico Lettore, e un netsuke.

La passione e la cura che Carla ed io abbiamo dedicato ad ogni singolo pezzo, il sorriso affettuoso della nostra coppia di collezionisti che ha creato questa “Collezione italiana”, ci suggeriscono anche come avvicinarci a questa nuova emozione : “con non poco coraggio e molta incoscienza”.

 

 

Carla e Roberto Gaggianesi

Immagini